Serir Sistema di rilevazione elettronica

SERIR è un sistema di rivelazione elettronica per la protezione di recinzioni metalliche. Si basa su speciali rivelatori piezodinamici, che possono essere installati su quasi tutti i tipi di rete, sia a maglie interlacciate, sia elettrosaldate. Ciascuno dei sensori del sistema SERIR è in grado di proteggere una porzione di recinzione, fornendo un’efficace rivelazione dei tentativi di taglio, arrampicamento e sfondamento. La tecnologia impiegata rende il sistema immune da disturbi di carattere atmosferico ed ambientale, assicurando sempre la massima affidabilità ed un elevatissima capacità di rivelazione.
I sensori A-03 ASR-2 utilizzano un trasduttore piezoceramico in grado di generare deboli segnali elettrici quando è sottoposto a vibrazioni ed una massa inerziale che amplifica l’effetto delle vibrazioni stesse. La tecnologia piezodinamica, unita alla capacità di analisi delle schede di elaborazione, offre, inoltre, elevata immunità verso fonti di disturbo che possono trovarsi in prossimità della recinzione, quali strade, autostrade o ferrovie. I sensori del sistema SERIR non contengono componenti elettronici attivi, per cui ogni possibilità di guasto elettronico viene completamente scongiurata.
Sono, inoltre, stati appositamente progettati per l’impiego in ambiente esterno e, in particolare, per garantire un alto grado di tolleranza nei confronti delle condizioni climatiche che tipicamente investono una recinzione, come vento, pioggia e sbalzi repentini di temperatura.
A tal fine, l’elemento sensibile è completamente resinato, sigillato e protetto da un contenitore resistente all’esposizione continuativa ai raggi U.V. e a temperature che vanno da -25° a +70° centigradi.